WeBe Radio

Anno scolastico 2023/2024

Una web radio nata per coinvolgere studenti e insegnanti, promuovendo collaborazione e sviluppo di competenze multidisciplinari.

Presentazione

Durata

dal 1 Settembre 2020 al 10 Giugno 2030

Descrizione del progetto

Lo studio e la progettazione di una web radio scolastica nasce a partire dall’anno scolastico 2020 – 2021 da un’idea condivisa tra una rete di scuole situate sul territorio provinciale. Le diverse realtà scolastiche coinvolte maturano insieme la convinzione che il progetto può rappresentare un’opportunità importante per sviluppare competenze tecniche, culturali, digitali e di cittadinanza. La web radio scolastica può diventare e rappresentare un valido strumento di innovazione didattica: innanzi tutto permette il coinvolgimento di studenti e docenti di Istituzioni Scolastiche differenti, favorendo la collaborazione e lo sviluppo di relazioni tra le diverse realtà dello stesso territorio.

I seguenti istituti,

  • Tecnico Tecnologico “Marconi” di Rovereto (capofila)
  • Istituto Tecnico Economico “A. Tambosi” di Trento
  • Istituto di Istruzione “La Rosa Bianca” di Cavalese/Predazzo

nel novembre 2020 partecipano al bando “Comunità scolastiche che ripartono” della FONDAZIONE CARITRO con il progetto “WeBe Radio”. Il progetto è ritenuto valido dall’apposita commissione CARITRO che ne sostiene economicamente l’iniziativa. 

L’avvio ufficiale del progetto avviene il 30 marzo 2021 con un incontro via meet con le istituzioni provinciali, i dirigenti scolastici coinvolti, i docenti referenti e con un primo gruppo di studenti.

Da allora, ogni istituto costituisce una redazione autonoma con dispositivi propri di trasmissione coordinati da una regia in un unico palinsesto.

Le attività
Nel corso di questi primi anni Webe Radio si è orientata nella produzione di due categorie principali di attività: 

Programmi radiofonici
Good Morning School è il primo programma radiofonico realizzato da WeBe RADIO, l’idea di fondo è un programma gestito da studenti che con la loro voce e con le loro scelte musicali possano accompagnare l’arrivo a scuola.
In alcuni periodi dell’anno scolastico, il programma va in onda le mattine, dal lunedì al venerdì  a partire dalle 7:00 e dura circa quaranta minuti. Le tre scuole si alternano settimanalmente alla conduzione. Gruppi di speaker di due o tre ragazzi  alternano brevi e simpatici talk con della buona musica, facendo così compagnia a tutti gli studenti durante il tragitto casa scuola.

Podcast
Le scuole di WeBe Radio producono inoltre vari podcast di tipo didattico che vanno in onda nell’attuale palinsesto alle ore 17:00 nella cosiddetta Ora del Podcast.

A S L Alternanza Scuola Lavoro
Viste le caratteristiche delle diverse attività attinenti alla produzione radio, tutti gli istituti del progetto Webe Radio ritengono opportuno riconoscere a pieno titolo tutte le fasi della produzione radio (scrittura, registrazione, editing..) all’interno delle attività di alternanza scuola-lavoro.

Come Ascoltare WeBe Radio
È possibile ascoltare WeBe Radio sul sito web https://webe.radio oppure è possibile scaricare l’apposita app WeBe Radio disponibile sia per dispositivi android che iphone.

Obiettivi

Sperimentare una forma di didattica innovativa tesa al coinvolgimento diretto e motivazionale dei giovani: uno strumento poliedrico e multidisciplinare che permette di allenare competenze

comunicative, tecniche e digitali.

Coinvolgere giovani in azioni di socializzazione, informazione e comunicazione utilizzando le tecnologie digitali per favorire l’integrazione, contrastare fenomeni di discriminazione, di isolamento e di intolleranza.

Orientare i giovani verso la cultura tecnologica in modo sanocontribuendo a sviluppare quella capacità critica necessaria per esercitare una cittadinanza attiva.

Favorire lo sviluppo del dialogo e progettazione tra Istituti e docenti che condividono la necessità della sperimentazione di nuove modalità ed azioni per la didattica.

Luogo

Sede di Cavalese

Via Gandhi, 1 - 38033 Cavalese

Responsabili

Organizzato da

Referenti

In collaborazione con

Fondazione Caritro

Partecipanti

Studenti delle classi di Cavalese e Predazzo

Servizi associati al progetto